Archivi categoria: fotografia

Orani così non l’avete mai visto!

Una foto dei primi del ‘900 acquistata su internet con una veduta di Orani ripresa dal cimitero nuovo, ancora in fase di costruzione. La foto, dunque, è facilmente databile visto che il nuovo cimitero di Orani venne inaugurato nel 1906.
In primo piano spicca la vecchia chiesa diroccata di S.Andrea, “Campusantu vezzu”, mentre lo sfondo è dominato dalla collina di Sa Costa e da San Paolo, con in cima la chiesetta.
Il paese è molto raccolto e ancora circondato da campi e orti. Basta notare la chiesa di Sa Itria che ha la facciata rivolta verso l’aperta campagna. La chiesa del Rosario è senza campanile (alla cui costruzione, alcuni anni dopo, contribui anche mio nonno Mereu), la parrocchiale è sempre incompiuta e la parte alta del paese è dominata dalla chiesa e dall’edificio del convento.
Nell’abitato spiccano per dimensione i palazzi delle famiglie importanti: i Siotto, i Meloni, sas Damas.
Considerando che il numero degli abitanti è sempre più o meno lo stesso di allora, l’abitato ha dimensioni molto ridotte rispetto al paese attuale; ciò testimonia che Orani, negli anni, si è allargato a dismisura, perdendo molte, e purtroppo irrimediabilmente, di quelle che erano le peculiarità legate alla sua forma urbana.